Calciomercato Barcellona, lo storico agente Josè Maria Minguella dice la sua

Josè Maria Minguella, lo storico agente catalano che al Barça ha portato Maradona, Stoichkov, Romario, Ronaldo, Rivaldo e Messi, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport.

Nella stessa si è soffermato sulla particolare situazione attuale della squadra del Barcellona. Di Pjanic, ha detto che si tratta di un ottimo giocatore, ma la sua età (superiore a 30 anni) non rappresenta una condizione vantaggiosa. La squadra possiede già altri sei giocatori titolari che hanno superato questa età. Purtroppo le competizioni sono lunghe e sempre più faticose, e un’età relativamente avanzata potrebbe condizionare negativamente l’esito delle stesse.

E a proposito di Arthur, l’agente aggiunge che il calciatore non ha raggiunto con il Barcellona un livello tale da poter essere considerato insostituibile, dato che Setién non solo lo ha fatto giocare solamente quattro volte, ma addirittura ha dato il permesso al club di venderlo.

Minguella prosegue la sua intervista asserendo che sono tempi decisamente duri, questi, per il Barça. Conclude, infine, che se non ci fosse stato Messi la crisi sarebbe già esplosa pienamente.

 

Pubblicato da Ilaria Grasso

Medico, con la passione per la scrittura e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti