Crea sito

Calciomercato Inter, sempre più vicino Dries Mertens

L’Inter sarebbe vicinissimo a Dries Mertens nella prossima sessione di calciomercato, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, e tale vicinanza si sarebbe ridotta ulteriormente proprio in queste ultime ore.  Il passaggio dell’attaccante belga ai nerazzurri avverrebbe alla scadenza del contratto col Napoli il prossimo 30 giugno. Ad ottobre Mertens aveva dichiarato nel corso di un’intervista al portale belga Rtbf  “Voglio solo rimanere a Napoli, ma al momento non posso dire nulla. Sono belga, ma sono quasi italiano, sono stato nella vita italiana. Sono sempre fuori, il sole, i piccoli caffè, la pasta…” 

La promessa nei riguardi del Napoli sembrerebbe così destinata ad essere infranta: l’attaccante belga è sempre più propenso a firmare con l’Inter un contratto biennale. Il Presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis, infatti, sembra stia prendendo sempre più coscienza del destino di dover perdere il miglior marcatore della storia napoletana. All’Inter giocherebbe così fianco a fianco del connazionale Romelu Lukaku.

Calciomercato Inter, oltre a Mertens diversi sarebbero i colpi che l’Amministratore Delegato Beppe Marotta starebbe studiando per il tecnico Antonio Conte

L’affare Mertens non sarebbe però l’unico per il club interista. L’Amministratore Delegato dell’Inter Beppe Marotta avrebbe intenzione di mettere in campo, gli uni accanto agli altri, giocatori più esperti e giocatori con prospettiva sicura. Questo secondo quanto riferito da Tuttosport. Tra i giocatori più esperti, il primo nome  è Arturo Vidal, 33 anni, già in passato uno scudiero di Conte con la Juventus e l’uomo giusto per far crescere anche Barella. Dovesse partire Godin in difesa, si cercherà di ingaggiare Vertonghen, 33 anni anch’egli, Nazionale belga in uscita dal Tottenham.

Fra i promettenti talenti,  spiccano i nomi di Sandro Tonali del Brescia, il difensore albanese Marash Kumbulla del Verona, ma anche Vagiannidis e Thiago Almada, oltre a quelli che fanno parte del vivaio interno come Agoume, Pirola, Filip Stankovic o Persyn.

 

Pubblicato da Ilaria Grasso

Medico, con la passione per la scrittura e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti