Calciomercato Juventus, caccia a David Alaba

Sembrerebbe che il Bayern Monaco avrebbe intenzione di cedere David Alaba. Questo, secondo quanto riportato da Telegraph. Diversi sarebbero i club, italiani e europei, in lizza per il difensore austriaco. Tra questi, in pole position per Alaba in vista della prossima sessione di calciomercato, ci sarebbe la Juventus.

Altre squadre in corsa per il classe 1992, il Barcellona, al Real Madrid e al Paris Saint-Germain. Alaba sarebbe vincolato al Bayern, senza obbligo di rinnovo, fino al 2021, ma la situazione potrebbe trovare la sua evoluzione naturale prima ancora della scadenza. Secondo fonti accertate, il difensore/centrocampista non rientrerebbe più nei piani di gioco dei bavaresi.

Calciomercato Juventus, tutti i contendenti di Alaba

La Juventus dovrà contendersi Alaba con altre big del calcio europeo, ma per convincere il Bayern servirebbe la messa sul piatto di un’offerta davvero allettante. Il valore attuale di mercato del cartellino del giocatore si aggirerebbe intorno ai 52 milioni di euro. Una cifra certamente non trascurabile, soprattutto in tempo di crisi post lockdown da emergenza Covid. Questo, secondo quanto riportato da Calciomercato.com.

Il colpaccio potrebbe essere tuttavia realizzato dai bianconeri proprio durante la sessione estiva di calciomercato. La Juventus, in Italia, potrebbe vedersela addirittura con l’Inter. Qualora il Bayern Monaco decidesse per un rinnovo, è da prendere in considerazione anche la volontà stessa di Alaba, il quale potrebbe scegliere lui stesso di andare via. Il motivo, la profonda necessità di cambiare ambiente e prospettive.

Alaba sarebbe nel mirino anche del Real Madrid

Ci sarebbero contatti importanti, tra Alaba e il suo entourage, anche con il Real Madrid, il quale starebbe tentando il tutto e per tutto di portare il calciatore austriaco in Spagna.  Qualora il terzino, però rinnovasse con il Bayern Monaco, questo avverrebbe con un ingaggio annuale pari a 15 milioni.

Ad ogni modo, sulla questione non esiste ancora nulla di certo e la svolta reale si potrà conoscere soltanto nei prossimi giorni.

Pubblicato da Ilaria Grasso

Medico, con la passione per la scrittura e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti