Calciomercato Juventus, occhi puntati su Arek Milik

La Juventus punta dritto all’attaccante del Napoli, Arek Milik. Tuttavia la società partenopea non avrebbe alcuna intenzione di scendere al di sotto dei 40 milioni di euro per quanto riguarda il prezzo del cartellino. Questo, secondo quanto riportato da Calciomercato.com.

Sembrerebbe che il bomber polacco non abbia alcuna intenzione di rinnovare con il Napoli. Il suo contratto scadrebbe nel 2021.

Calciomercato Juventus, la corsa per Milik ma il Napoli non mollerebbe

Sebbene si auspicherebbe un mancato rinnovo con il Napoli, l’aver segnato il goal della vittoria in Coppa Italia contro la Juventus, mescolerebbe di nuovo le carte in tavola per Milik.

Il goal del rigore potrebbe aver ravvivato il rapporto del polacco con il club partenopeo. La vittoria della Coppa Italia consentirebbe al Napoli di prendere parte all’Europa League. Questo avrebbe migliorato nettamente l’umore del Patron Aurelio De Laurentiis, profondamente demotivato a seguito di una stagione autunnale davvero deludente.

Calciomercato Juventus, contratto quadriennale per Milik

La Coppa Italia rappresenterebbe dunque una ripartenza, di cui si gioverebbe sicuramente lo stesso Milik, anche se ormai il classe 1994 sarebbe finito nel mirino di alcune big del calcio europeo. Tra queste ci sarebbe lo stesso il  Tottenham di Mourinho. Quest’ultimo lo riterrebbe una pedina ideale per il suo schema di gioco. Tuttavia il polacco sarebbe decisamente allettato, al momento, dai bianconeri che gli offrirebbero un contratto quadriennale che prevederebbe un ingaggio pari a 5 milioni all’anno.

Calciomercato Juventus, se Milik va ai bianconeri, in casa Napoli potrebbe arrivare Osmhen

Qualora Milik non rinnovasse con il Napoli, già si penserebbe a chi potesse essere il suo sostituto. A tal proposito, si guarda in casa Lille e l’obiettivo in questione sarebbe Victor Osimhen. Il cartellino del classe 1998 nigeriano avrebbe un attuale valore di mercato pari a 27 milioni di euro.

L’attaccante sarebbe legato al Lille da contratto fino al giugno del 2024. Ma il suo destino calcistico potrebbe cambiare radicalmente già alla fine di questa stagione. Determinanti saranno comunque le prossime settimane, per capire cosa accadrà sia a Milik che a Osmhen.

 

 

 

 

 

Pubblicato da Ilaria Grasso

Medico, con la passione per la scrittura e la comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti