Calciomercato Juventus, si infiamma la corsa a Paul Pogba

Il calciomercato comincia ad animarsi, la Juventus per il suo centrocampo punterebbe Paul Pogba. Il Real Madrid, però, avrebbe rilanciato per aggiudicarsi il francese. Una vera e propria partita a poker sul tavolo della dirigenza del Manchester United. Al tavolo per accaparrarsi le prestazioni del “polpo” si sarebbero infatti già seduti bianconeri e merengues. Sebbene dalla parte bianconera le carte sarebbero ancora coperte, il Real Madrid avrebbe invece da subito rilanciato forte. Sul piatto sarebbero arrivate fiches di abbondante valore.

Il Chief Football Officer, Fabio Paratici, non avrebbe mai fatto mistero riguardo la sua volontà di riportare a Torino il centrocampista francese. Spillando le carte potrebbe accorgersi che la sua Juventus sarebbe però quasi al completo. L’asso Cristiano Ronaldo, il Jack, Giorgio Chiellini, il 10 Paulo Dybala e la Queen, la rosa della vecchia signora al completo. All’appello mancherebbe solo il King per chiudere la scala reale, quella scala che potrebbe portare la tanto attesa Champions League. Il prezzo del cartellino di Pogba non spaventerebbe la Juventus, l’unico problema potrebbe essere i 20 milioni di ingaggio che l’agente Mino Raiola aveva strappato al momento del trasferimento in Inghilterra.

Calciomercato Juventus, il Real Madrid rilancia: nuova offerta per Pogba

Il Real Madrid avrebbe rilanciato per Pogba, mettendo sul piatto contropartite tecniche. Il Manchester United avrebbe valutato il centrocampista francese circa 100 milioni. La dirigenza dei blancos vorrebbe arrivare a quella cifra inserendo i cartellini di  James Rodriguez, Brahim Diaz, Vazquez e Odegaard, forti anche della stima e dell’amicizia del Nazionale transalpino nei confronti del connazionale Zinedine Zidane.

Tuttavia Solskjaer avrebbe espresso il desiderio di non privarsi del centrocampista classe ’93 e starebbe cercando in tutte le maniere di convincerlo a restare. Pogba sarebbe invece orientato a cambiare aria, il suo contratto infatti arriverebbe a scadenza nel 2021. Si preannuncerebbe così un duello infuocato che potrebbe, in futuro, vedere sedute a quel tavolo anche altre squadre. Probabilmente chi si siederà, lo farà per puntare alto e per accaparrarsi quel King che potrebbe far chiudere la scala. La scala per puntare alla Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti