Calciomercato Napoli, in bilico il futuro di Meret

Il Napoli nella prossima sessione estiva di calciomercato dovrà fare i conti con il possibile futuro del giovane portiere Alex Meret. Il ventitreenne ex Udinese, infatti, era arrivato in azzurro la scorsa estate pensando di aver trovato la propria dimensione ed un ruolo da titolare. Alcuni infortuni e la poca esperienza, però, hanno portato in rosa la concorrenza del messicano David Ospina.

Così, Meret, è stato costretto spesso ad alternarsi con l’ex Arsenal, sia sotto la guida di Carlo Ancelotti prima sia sotto quella di Gennaro Gattuso poi. A fine stagione la dirigenza partenopea ed il portiere dovranno affrontare l’argomento futuro. Il Direttore Sportivo partenopeo Cristiano Giuntoli avrebbe messo sul piatto un rinnovo fino al 30 giugno 2023, con un ritocco sull’ingaggio. Le sirene del mercato, però, sarebbero iniziate a risuonare con la possibilità anche di una cessione per Meret.

Calciomercato Napoli, sulle tracce di Meret Inter e Milan

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, infatti, per Meret potrebbe scatenarsi un Derby di mercato tra Inter e Milan. I nerazzurri, infatti, si trovano a fare i conti con l’età anagrafica di Samir Handanovic (35 anni) ed il bisogno di ricercare un erede affidabile sulla piazza. Così il giovane portiere partenopeo potrebbe fare una stagione sotto l’ala protettiva del portiere sloveno per poi diventare per diverse stagioni il numero uno del club nerazzurro.

L’altra società interessata, il Milan, potrebbe optare su Meret in caso di cessione di Gianluigi Donnarumma. L’attuale estremo difensore rossonero, infatti, ha il contratto in scadenza nel 2021 e le difficoltà per il rinnovo potrebbero portare alla vendita del numero uno della Nazionale in estate. Il Napoli, per l’eventuale cessione di Alex Meret, avrebbe già fissato il prezzo. Il Presidente degli azzurri, Aurelio De Laurentiis, sarebbe disposto a lasciar partire il friulano davanti ad un’offerta non inferiore ai 20 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti