Calciomercato Napoli: Non solo un’attaccante

In attesa della decisione sulla ripresa del campionato, il Napoli starebbe continuando a muoversi in vista della prossima sessione di calciomercato. Dopo gli acquisti in corso d’opera di Politano, Petagna, Lobotka e Demme, il nuovo nome per l’attacco partenopeo è Sardar Azmoun, attaccante iraniano di 25 anni in forza allo Zenit San Pietroburgo. L’attaccante, che quest’anno ha collezionato 19 gol in 33 presenze, ha infatti rilasciato un intervista ad una televisione iraniana dove aprirebbe a una possibile cessione e riportato da Il Napolista.

“Napoli? Sono in Russia da otto anni  e ho acquisito una buona esperienza. Ora vorrei cimentarmi in una nuova sfida e spero che questa sfida inizi al più presto. Non posso dire nulla di più avendo altri due anni di contratto con lo Zenit. Nel caso, parleranno i due club”.

De Simone, procuratore di Rolando Mandragora a KissKiss Napoli: “Nessun contatto dal Napoli in vista del prossimo calciomercato, ma saremmo lusingati!”

Il club partenopeo si starebbe muovendo anche per il centrocampo, dove il nome caldo sembra essere quello del centrocampista dell’Udinese Rolando Mandragora. Il centrocampista, già nel giro della Nazionale azzurra, che in questo campionato è il 97′ con più minuti in serie A, è finito infatti nel mirino dei partenopei. Luca De Simone, suo agente ha rilasciato queste parole in un intervista a Radio Kiss Kiss Napoli. Mandragora nelle scorse settimane era stato discusso anche in una possibile operazione con Cristante della Roma.

“Napoli? Non siamo a conoscenza di un interesse del Napoli, Rolando potrebbe rientrare benissimo in una lista di attenzione degli azzurri, ma noi non abbiamo ricevuto nessun contatto da parte del Napoli, ne saremo ovviamente lusingati. Il giocatore è andato in una cessione biennale con recompra a favore della Juventus, Rolando fu il primo giocatore dopo l’istituzione di questa recompra. Un opzione ed ovviamente non un obbligo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti