Calciomercato Sampdoria, non si procede al riscatto di un centrocampista

Il centrocampista Gonzalo Maroni in prestito dal Boca Juniors alla Sampdoria avrebbe fortemente deluso le aspettative della squadra di Genova e vedrebbe la sua permanenza in dubbio in vista della prossima sessione di calciomercato. L’esperienza blucerchiata del giocatore sarebbe stata in effetti decisamente negativa: tre presenze complessive tra campionato e Coppa, per un totale di 117 minuti.

Una situazione che non avrebbe di certo convinto la Sampdoria a mettere sul piatto i 15 milioni di euro concordati. Sarebbe infatti questa la cifra concordata la scorsa estate con il Boca per acquistare il cartellino del classe 1999. Il contratto del ventunenne sarebbe in scadenza il 30 giugno 2022 con il club argentino.

Calciomercato Sampdoria, delusione Maroni: il giovane centrocampista argentino non sarà riscattato dal Boca Juniors

A fine stagione si penserebbe quindi a non rinnovarne il prestito, così il centrocampista argentino potrebbe tornare nella squadra di origine. Il Boca Juniors, a questo punto, dovrà decidere se mantenere il centrocampista in squadra oppure cercare di cederlo nuovamente ad un altro club, secondo quanto riportato da Calciomercato.com.

L’esterno offensivo Gonzalo Maroni era arrivato a Genova accolto da grandi clamori, aspettative e trepidanti attese. Il calciatore faceva il suo ingresso infatti alla Sampdoria dal Boca Juniors, preceduto dalla fama di potenziale ‘crack’ del calcio argentino.

 

Pubblicato da Ilaria Grasso

Medico, con la passione per la scrittura e la comunicazione.

Una risposta a “Calciomercato Sampdoria, non si procede al riscatto di un centrocampista”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti