Everton, Ancelotti anticipa le italiane per un difensore

Carlo Ancelotti, allenatore dell’Everton, avrebbe scelto di andare deciso su Jean-Clair Todibo, fulminando così la concorrenza delle pretendenti italiane come Juventus, Inter e Milan. Secondo Sky Deutschland il classe 99′ di proprietà del Barcellona, ma in prestito allo Schalke 04 quest’inverno, sembrerebbe vicinissimo alla firma con le Toffees. Nei giorni scorsi la società guidata in panchina da Carlo Ancelotti avrebbe infatti presentato un’offerta da oltre 20 milioni di euro per il cartellino del giocatore.  Il giovane difensore francese ha collezionato 6 presenze in Bundesliga, circa 312 minuti, previo stop per la pandemia Covid-19. Una notizia questa di Todibo che interesserebbe in particolare modo alle concorrenti italiane.

Il difensore classe 99′ è stato accostato infatti prima al Milan, dove già a gennaio ci fu una lunga trattativa poi sfumata con il passaggio del francese in Germania, poi anche a Juventus e Inter. I rossoneri infatti ci provarono tutto il mese di gennaio, prima di concludersi con il trasferimento di Todibo allo Schalke 04. La Juventus, invece, avrebbe dimostrato il suo interesse per il centrale francese, provando ad inserirlo nel maxi scambio che vedrebbe come attori principali i centrocampisti Pjanic e Arthur. L‘Inter, allo stesso modo, sarebbe interessata a inserire il francese nella trattativa che porterebbe Lautaro Martinez al Camp Nou.

Everton, Ancelotti punterebbe su Todibo per la difesa delle Toffees

Jean Clear Todibo tornerebbe così sul mercato al rientro in blaugrana. Dopo la breve parentesi che lo ha visto arrivare a gennaio allo Schalke 04 il centrale francese ritornerà al Barcellona dal 1 Luglio. Questo perché i tedeschi, come riporta “Mundo Deportivo” non avrebbero intenzione di versare al club blaugrana i 25 milioni richiesti per il riscatto del giocatore.

Todibo sembrerebbe dunque destinato ad essere una delle pedine di scambio del Barcellona durante il mercato estivo. Il club avrebbe infatti bisogno di liquidità e Todibo potrebbe essere una plusvalenza importante, data la giovane età e le qualità fisiche e tecniche del calciatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti