Lazio, il Psg ci riprova: ecco l’offerta per Milinkovic Savic

Come ogni estate si rincorrono le notizie di una possibile cessione dalla Lazio per il centrocampista serbo Sergej Milinkovic Savic. In attesa di riprendere il campionato, intanto, già ci sarebbe un’offerta arrivata sul tavolo del Presidente Claudio Lotito e del Direttore Sportivo Ighli Tare per il calciatore. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport si tratterebbe dei francesi del Psg. Il Direttore Sportivo dei parigini, il brasiliano ed ex Milan Leonardo, avrebbe infatti proposto ai biancocelesti la cifra di 60 milioni di euro per lasciar partire il centrocampista. La società romana, però, avrebbe gentilmente declinato: la Lazio, infatti, inizierebbe eventuali trattativa per una cifra non inferiore ad 80-100 milioni di euro.

Su Milinkovic Savic, in passato, si sarebbero già mosse altre società, come ad esempio la Juventus ed il Milan in Italia. In questa stagione, il serbo, ha collezionato 25 presenze con 4 reti e 5 assist. Arrivato in Italia nell’estate 2015 dal Genk, il suo contratto con il sodalizio biancoceleste scadrebbe non prima del 30 giugno 2024. All’estero, anche il Real Madrid e, soprattutto in caso di partenza di Paul Pogba, il Manchester United, sarebbero sulle tracce del venticinquenne. Milinkovic Savic vanta anche 15 presenze con la Nazionale del suo paese. In carriera ha vestito anche le maglie di Grazer e Vojvodina.

Lazio, caccia ai nuovi Milinkovic Savic: chi sarà l’erede del serbo?

Intanto il Direttore Sportivo della Lazio, Ighli Tare, sarebbe alla ricerca sul mercato di un nuovo colpo alla Milinkovic Savic. Nonostante l’ex attaccante biancoceleste abbia definito a Sky Sport con una battuta il possibile addio del serbo, diversi sarebbero i nomi presenti sul suo taccuino per la mediana del club nella prossima stagione. A partire dal belga del Wolverhampton Leander Dendocker.

In Olanda, invece, i profili seguiti sarebbero quello di Ryan Gravenberch dell’Ajax e Mohamed Ihattaren del Psv Eindhoven. Nel mondo Red Bull ci sarebbero il giovanissimo e molto promettente Luka Susic e Enock Mwepu del Salisburgo. Dal Genk, invece, potrebbe arrivare Bryan Heynen, mentre in casa Anderlecht un profilo che piacerebbe molto sarebbe quello di Yari Verschaeren.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti