Milan, il nuovo centrocampista lo porta Rangnick

Con molta probabilità Ralf Rangnick, la prossima estate, approderà nel mondo Milan. Non si conoscerebbe ancora il ruolo specifico: Gazidis, Amministratore Delegato rossonero, infatti, lo vedrebbe come manager. In quel caso, l’attuale uomo per l’area calcio della Red Bull, sarebbe l’allenatore del club ma anche il responsabile del mercato. Rangnick, però, sembrerebbe più interessato ad occuparsi esclusivamente del calciomercato, ruolo che potrebbe portare così alla conferma dell’attuale allenatore rossonero Stefano Pioli.

L’ex tecnico di Inter e Fiorentina, così, potrebbe contare sul primo colpo di mercato da parte del tedesco. Dal Lipsia, club sotto l’ala della Red Bull, potrebbe infatti arrivare il nuovo centrocampista del Milan. Un ruolo, infatti, dove i rossoneri in estate sembrerebbero destinati a perdere Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura, in scadenza di contratto. Sul piede di partenza, inoltre, ci sarebbe anche il brasiliano Paquetà, con offerte che non mancherebbero anche per Franck Kessiè e Ismael Bennacer.

Milan, dal Lipsia potrebbe arrivare Sabitzer: il centrocampista sarebbe sponsorizzato da Ralf Rangnick

Il nome giusto per la mediana rossonera, in casa del club tedesco, sarebbe così quello di Marcel Sabitzer, come riportato da Tuttosport. Il ventiseienne Nazionale austriaco avrebbe una valutazione del cartellino di almeno 35 milioni di euro. Contratto in scadenza il 30 giugno 2022, per Sabitzer con la maglia del Lipsia in questa stagione 26 presenze con ben 8 reti e 3 assist. Il calciatore è arrivato nel 2015 dall’altro club targato Red Bull, vale a dire gli austriaci del Salisburgo.

Sabitzer, comunque, non sarebbe l’unico nome per il centrocampo rossonero. Ci sarebbe infatti la possibilità di far tornare in rossonero Tiemoue Bakayoko. Il centrocampista francese, dopo la buona stagione in prestito la scorsa stagione con Gattuso in panchina, ha disputato la stagione in prestito dal Chelsea al Monaco. Così in estate dovrebbe tornare ai Blues, con cui ha il contratto in scadenza nel 2022, per ripartire nuovamente in estate. Questa volta, nelle intenzioni dei londinesi, a titolo definitivo. Il suo cartellino potrebbe costare tra i 20 ed i 25 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti